Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 28/07/2013

Blondie 'verso l'ipotesi ritiro'

Blondie 'verso l'ipotesi ritiro'

Fine della corsa per Debbie Harry? Compiuti da poco i 68 anni - la cantante ha una decina d'anni in più dei suoi compagni di gruppo dei Blondie - Deborah starebbe meditando d'appendere il microfono al chiodo. La band, nonostante un lungo periodo di assenza dalle scene, lavora dal 1974 e, dopo quarant'anni, Debbie inizia a sentire la stanchezza. Clem Burke, il 57enne batterista, ha detto al "Daily Mail": "Debbie ha 11 anni più di noi, quindi sicuramente è una cosa alla quale sta pensando. Abbiamo cercato di portare avanti la band il più a lungo possibile, ma non è una cosa che dipenda da me. Non c'è nulla di definitivo, ma quello che posso dire è che, ovviamente, senza Debbie Harry i Blondie non esistono". Il portavoce della cantante, nata il 1° luglio 1945 in Florida, ha confermato che al momento la band è ferma ma anche che nel 2014 i Blondie dovrebbero tenere alcuni concerti.




Contenuto non disponibile







L'ultimo disco di studio di Debbie e soci, "Panic of girls", è stato pubblicato nel 2011. Il successore di "The curse of Blondie" del 2003, forse anche grazie all'idea non molto brillante di vendere l'album in download molto prima della sua pubblicazione "fisica", ha avuto posizionamenti in classifica molto scarsi. Il gruppo ha ultimato già da mesi un nuovo album, "Ghosts of download", al momento nella lista delle uscite del prossimo autunno. Si è ora in attesa che Debbie commenti l'ipotesi del suo possibile ritiro.
 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi