Peter Gabriel: esce a settembre 'And I'll scratch yours' con Byrne, Eno e altri

Peter Gabriel: esce a settembre 'And I'll scratch yours' con Byrne, Eno e altri

Sarà pubblicato il prossimo 24 settembre "And I'll scratch yours", parte conclusiva del progetto di Peter Gabriel incentrato sulle cover. L'album sarà disponibile in acquisto, oltre che in CD singolo, anche con "Scratch my back", pubblicato nel 2010, primo volume realizzato dall'artista prendendo in prestito le canzoni di noti colleghi e invitandoli in cambio a incidere un pezzo del suo repertorio. Quasi tutti gli artisti già coinvolti hanno ricambiato con una propria versione di un successo di Gabriel tranne due, sostituiti da Joseph Arthur e Feist con le reinterpretazioni di "Shock the monkey" e "Don’t give up". Ogni artista ha optato per un differente approccio alle canzoni di Gabriel. Tutti i musicisti coinvolti hanno cercato di rivedere le canzoni dal proprio punto di vista, sconvolgendole come ha fatto Lou Reed con "Solsbury hill" o Brian Eno con "Mother of violence". Tra gli altri artisti che hanno partecipato ci sono Arcade Fire ("Games without frontiers"), Elbow ("Mercy street") e Regina Spektor ("Blood of eden). Peter Gabriel inoltre sarà in Italia per un'unica data del suo tour: il 7 ottobre si esibirà al Forum di Assago (MI). Ecco la tracklist di "And I'll scratch yours":

"I don’t remember" David Byrne
"Come talk to me" Bon Iver
"Blood of eden" Regina Spektor
"Not one of us" Stephin Merritt
"Shock the monkey" Joseph Arthur
"Big time" Randy Newman
"Games without frontiers" Arcade Fire
"Mercy street" Elbow
"Mother of violence" Brian Eno
"Don’t give up" Feist feat. Timber Timbre
"Solsbury hill" Lou Reed
"Biko" Paul Simon

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.