Web radio, per gli aspiranti dj di Spreaker accesso a iHeartRadio

Spreaker, start up bolognese la cui applicazione per Web e smartphone permette agli utenti di tramutarsi in speaker e dj radiofonici online creando podcast live da distribuire e condividere in rete, è diventata partner di iHeartRadio per un nuovo servizio, iHeartRadio Talk, che permetterà agli iscritti di trasmettere i propri radio show sulla piattaforma di streaming di proprietà di Clear Channel (previa approvazione dei contenuti da parte dello staff del colosso radiofonico americano).

"Questa partnership è una grande opportunità per chiunque voglia misurarsi come conduttore radiofonico", ha dichiarato il fondatore e amminstratore delegato di Spreaker Francesco Baschieri. "Il mondo della radio e dei media sta cambiando velocemente e oggi è davvero possibile condividere idee, opinioni e farsi ascoltare. Siamo molto felici di poter offrire ai nostri utenti la possibilità di diventare famosi in tutto il mondo e siamo entusiasti di lavorare con Clear Channel, che sta investendo tantissimo sulle nuove piattaforme digitali".

L'applicazione di iHeartRadio vanta oltre 30 milioni di utenti registrati (dati aggiornati al mese di maggio) e 180 milioni di download su varie piattaforme; Spreaker, creata a Bologna nel 2010, dispone attualmente di uffici a San Francisco e Berlino e di oltre due milioni di utenti registrati. Recentemente ha vinto il premio di miglior start up europea al Microsoft BizSpark Summit di Berlino in base alle votazioni espresse da una giuria composta da fondi di venture capital internazionali.

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.