Comunicato Stampa: Kontrofestival!

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

A SANREMO C'E' ANCHE IL KONTROFESTIVAL!

CON KATIA RICCIARONI ED IL PREMIO KAPPOTTO

Dopo il successo dello scorso anno della Bautanda, quest'anno ritorna anche il Kontrofestival di Sanremo, organizzato dal team di www.manikomio.it e che sipuò seguire on line attraverso il sito www.kontrofestival.it, con centinaia di fotografie e video pazzi esclusivi degli artisti aggiornati in tempo reale.
Ma che cosa ha pensato quest'anno lo staff più irriverente di Sanremo?
In questa edizione del Kontrofestival di Sanremo, siaggira per la città dei fiori, la cantante lirica KATIA RICCIARONI, alla disperata e comica ricerca del suo amatissimo marito PIPPONE. Non solo, a tutti i cantanti e ai personaggi dello spettacolo e del giornalismo presenti, viene consegnato, proprio in queste ore, il premio K8 - IL KAPPOTTO
Cosa significa il Kappotto di Kontrofestival? E’ un premio, un simbolo vincente per tutti quei personaggi che, a nostro parere e modo di vedere la vita, hanno fatto Kappotto! Nel senso che sono a Sanremo e la vivono da protagonisti, di un mondo di luci, colori, pailettes e lustrini. Sanremo & Kontrofestival sono anche questo: possibilità di far sorridere, premiando, prendendo in giro, senza offendere, senza usare volgarità. Buon Kappotto a tutti quei personaggi che riusciranno a riceverlo!!! E se Pippone ha fatto Kappotto allora…. buona camicia a tutti!!!!
Music Biz Cafe Summer: le conseguenze della pandemia su major e indie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.