Kelly Osbourne si dedica al musical, con Boy George

Contagiata dalla diffusa febbre per i musical, Kelly Osbourne sbarca a Broadway? Parrebbe proprio di sì: secondo il magazine New York Post, la figlia della rockstar Ozzy Osbourne sarebbe stata contattata nei mesi scorsi per recitare come co-protagonista nel musical “Hairspray”, basato sull'omonimo film del 1988 di John Waters.
Lo spettacolo racconta le vicende di una formosa ragazza che nella vita ha un'unica grande passione: ballare.
Superata qualche iniziale indecisione, Kelly, che assieme alla sua poco convenzionale famiglia è stata protagonista del reality show su MTV “Gli Osbournes” e ha pubblicato l'anno scorso il suo primo album (“Shut up”, vedi News), alla fine avrebbe deciso di non firmare con la compagnia di “Hairspray”, bensì di accettare una seconda offerta: quella della produttrice Rosie O'Donnell, che sta per portare a Broadway il musical di Boy George intitolato “Taboo”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.