Comunicato Stampa: Inti-Illimani in tour

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

MARTEDI’ 4 E MERCOLEDI’ 5 MARZO 2003
INTI - ILLIMANI IN CONCERTO A ROMA
A LA PALMA CLUB
INAUGURANO UN NUOVO TOUR ITALIANO
E PRESENTANO L’ULTIMO ALBUM “LUGARES COMUNES”
CHE CELEBRA I TRENT’ANNI DELLA LORO PRESENZA IN ITALIA


Un evento da ricordare. Trent’anni fa i primi concerti in Italia, poi diventata la loro seconda patria a causa dell’esilio cui vennero sottoposti in conseguenza del golpe di Pinochet in Cile. Oggi gli Inti-Illimani celebrano questo significativo anniversario (legato ad una triste storia, superata ma non dimenticata) con un tour italiano per presentare le canzoni del loro nuovo album “Lugares comunes”, un disco che Storie di Note è orgogliosa di distribuire in esclusiva per il mercato italiano. Doppio appuntamento a Roma per aprire il tour: il 4 e il 5 marzo a La Palma Club (Via G. Mirri, 35 - Inizio concerti ore 22:00 - Ingresso € 13,00 - Info 06/64356658). In trent’anni tante cose sono cambiate. Quello che oggi gli Inti-Illimani sono è qualcosa di molto diverso da quello che per molti probabilmente ancora rappresentano: un gruppo di grande world music e di intensa ricerca di contaminazioni, una modernissima band con alle spalle la polvere dei palcoscenici di tutto il mondo. E non più e non soltanto gli ambasciatori della musica dell’America Latina nel mondo, il simbolo della lotta contro tutte le dittature, l’immagine dei musicisti esiliati dal loro paese che lottano per riconquistare la legittima appartenenza alle loro radici, alla loro terra. E proprio l’ultimo album “Lugares comunes”, in uscita in Italia per Storie di note a partire da Marzo, ci restituisce una band in gran forma che, nonostante il tempo e l’abbandono di alcuni suoi importanti membri storici, continua a soprendere e a rinnovarsi nel segno di un suono ormai inconfondibile. Nell’ultimo album che celebra i trentanni del loro storico rapporto con l’Italia, riprendono il filo del loro rinnovamento musicale che era iniziato con il precente lavoro, Amar de Nuevo (2000), un disco ricco di ritmi e di canzoni popolari di conio moderno. Con Lugares Comunes i ritmi si acutizzano, le melodie si fanno più intrecciate ancora, sempre a volte nel recupero di brani tradizionali anche colombiani e messicani o indirizzate ad omaggi del cuore come Caro Nino, struggente omaggio a Nino Rota, a Fellini, ad una certa idea dell’Italia. Fino alla suggestiva Vino Del Mar, versi del grande paroliere cileno Patricio Maas. Un disco questo del loro trentennale, con il cuore dedicato all’Italia, nel quale gli Inti-Illimani ripercorrono le tappe poetiche ed esistenziali della loro avventura alla riscoperta del vero significato dell’esistere: le sacre parole amore, dolore, morte/pronunciamole veramente con amore, con dolore, con il senso della morte/come facevano i nostri avi…(Amado Nervo-Lugar Comùn- 1914).
Gli Inti Illimani sono: Jorge Coulon, Marcelo Coulon, Horacio Duran, Efren Manuel Viera, Daniel Riquelme, Christian Gonzalez, Manuel Meriño, Juan Flores, Daniel Cantillana.

Queste le date del tour 2003:
mar 4- mer 5 ROMA - La Palma Club
gio 6 PESCARA - Auditorium Flaviano
ven 7 REGGIO EMILIA - Fuori Orario
sab 8-dom 9 TORINO - Folkclub
gio 13 - ven 14 PALERMO - Agricantus
sab 15 ALCAMO - Teatro Cielo D'alcamo
dom 16 CATANIA - Palazzetto Dello Sport
mar 18 PORDENONE - luogo da confermare
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.