NEWS   |   Industria / 18/07/2013

L'ex manager degli Yardbirds (72 anni) lancia un'agenzia di consulenza

L'ex manager degli Yardbirds (72 anni) lancia un'agenzia di consulenza

Simon Napier-Bell è un nome importante e ricorrente nella storia della musica rock, pop e disco di questi ultimi cinquant'anni, dal momento che è stato manager degli Yardbirds (dopo Giorgio Gomelsky)  e di Marc Bolan, e poi dei Japan di David Sylvian, degli Asia, degli Ultravox, dei Boney M. e degli Wham! (che grazie a lui furono il primo gruppo pop occidentale ad esibirsi nella Cina comunista). Alla bella età di 74 anni (compiuti in aprile) non pensa ancora alla pensione e si lancia in una nuova impresa insieme al socio olandese Björn de Water: la sua nuova agenzia, che si chiama Snap-B Music, intende fornire servizi di consulenza nel campo delle edizioni musicali, della produzione discografica, dei business affair e soprattutto del management artistico. "E' impossibile avere lavorato in questo settore a lungo come ho fatto io senza voler condividere le esperienze e le conoscenze che ho accumulato", ha spiegato il veterano del music business nativo di Ealing a Music Week. "Non posso gestire tutti gli artisti che varrebbe la pena di aiutare, il lavoro richiederebbe troppo tempo. Ma posso condividere le mie competenze con altri manager e formulare consigli personalizzati sulla base delle esigenze di ogni loro artista. Mi sembra il modo migliore di restare coinvolto nel management e al contempo di ritagliarmi del tempo libero per perseguire anche altri interessi".

Napier-Bell, che oggi vive principalmente in Thailandia dividendo il suo tempo professionale tra consulenze e conferenze, ha scritto tre libri dedicati alle sue colorite esperienze nel music business, "You don't have to say you love me" (1998), "Black vinyl, white powder" (2001) e "I'm coming to take you tu lunch: a fantastic tale of boys, booze and how Wham! were sold to China" (2006). Ha anche prodotto dischi per gli Yardbirds (l'album "Roger the engineer" e il singolo "Happenings ten years time ago"), per gli Scaffold (il gruppo di Liverpool in cui militava il fratello di Paul McCartney, in arte Mike McGear) e per i Forever More (poi diventati Average White Band).

Scheda artista Tour&Concerti
Testi