Nuove classifiche USA: R Kelly spodesta 50 Cent, le t.A.T.u in rapida ascesa

E' R Kelly il nuovo numero uno delle classifiche USA. Il cantante, che negli ultimi mesi è stato al centro di una lunga vicenda giudiziaria, ha spodestato dal trono il rapper 50 Cent, uno dei "protetti" di Eminem. "Get rich or die tryin'" dell'ex spacciatore scala di uno ed è secondo, mentre in prima posizione si issa "Chocolate factory" di R.Kelly con 532.000 copie vendute nel corso della prima settimana. Ma "Get rich or die tryin'" non è rimasto a guardare: dai negozi ne sono infatti usciti circa 520.000 pezzi, giungendo davvero ad una incollatura dall'avversario. Gli analisti del mercato discografico statunitense fanno notare che, per ritrovare un altro CD capace di vendere mezzo milione di copie alla settimana per le prime tre settimane, occorre tornare indietro al 2000, l'anno in cui "Black & blue" dei Backstreet Boys e "1" dei Beatles ottennero risultati analoghi. Sul terzo scalino c'è "Come away with me" di Norah Jones, razziatrice di una cofanata di premi Grammy, sul quarto "Home" delle Dixie Chicks, sul quinto "Cocky" di Kid Rock. In sesta posizione debutta la colonna sonora del film "Cradle 2 the grave", con brani anche di DMX, in settima c'è il veterano "Let go" di Avril Lavigne, in ottava cala il soundtrack di "Chicago". Chiudono la Top 10 la colonna di "Daredevil" (9), film con Ben Affleck, e la compilation (10) "Grammy nominees 2003". In emersione rapida "200 km/h in the wrong lane" delle russe t.A.T.u., ora al numero tredici grazie alla rotazione sempre più intensa di "All the things she said".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.