Comunicato Stampa: Un Battisti inedito a 'Eventi Pop'

Comunicato Stampa: Un Battisti inedito a 'Eventi Pop'
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

ROBERTA MODIGLIANI
presenta EVENTI POP:

LUCIO BATTISTI INDEDITO
"DALLA FARFALLA IMPAZZITA
AL CIRCOLO PICKWICK"
GIOVEDÍ 27 FEBBRAIO ORE 23.00
Un programma del TG 2 e RAI 2
di Michele Bovi

Roberta Modigliani conduce per la terza settimana Eventi Pop, il programma culto di Michele Bovi in onda su RAI DUE. Giovedì 27 febbraio la puntata è dedicata a un inedito Lucio Battisti in occasione dell'avvicinarsi dell'anniversario della sua nascita il 5 marzo, giorno in cui avrebbe compiuto 60 anni. Eventi Pop, unico programma apprezzato anche dalla stampa inglese (come emerso dalle recenti polemiche sulla tv italiana), deve il suo successo anche alla fresca conduzione di Roberta Modigliani, la giovane presentatrice che da "Non è la Rai" fino al programma di punta di Countdown Television "Hi Folks", sta ora riscuotendo grandi consensi di pubblico con ottime percentuali di share (tra il 12 e il 15 %), nonostante la contro programmazione del "Grande Fratello" e del film su Rai Uno.
"La farfalla impazzita": Lucio Battisti la scrisse con Mogol nel 1968 per Paul Anka, uno dei cantanti americani più popolari dell'epoca. Anka, in coppia con Johnny Dorelli, la eseguì quell'anno al Festival di Sanremo. Lucio Battisti non la incise mai, anche perché in quel periodo era già considerato un eccellente autore ma non godeva come esecutore di altrettanta stima da parte dei discografici. La registrò comunque in una bella versione voce-chitarra acustica. Quella registrazione è rimasta per 35 anni gelosamente custodita nel caveau della casa discografica. Viene alla luce per la prima volta in Eventi Pop che dedica l'appuntamento di domani a Battisti in tutta la sua statura di artista completo, non soltanto il compositore e l'esecutore, ma anche il produttore, l'arrangiatore, il musicista. Si scopre ad esempio che nel 1969 partecipò a Sanremo sia come autore ed interprete di "Un'avventura", che come musicista per la registrazione dei brani di Milva, Rita Pavone, dei Dik Dik e persino alla canzone vincitrice "Zingara" di Bobby Solo, e come responsabile artistico del brano di Nicola Di Bari che conquistò il secondo posto: "La prima cosa bella". Inoltre Battisti fu l'arrangiatore e il musicista (alla chitarra) della sigla de "Il Circolo Pickwick", lo sceneggiato televisivo che nel 1968 Ugo Gregoretti trasse dal capolavoro di Charles Dickens. La "Ballata del Circolo Pickwick" portava la firma e la voce di Gigi Proietti. "Lucio ed io io ci conoscevamo fin da ragazzini - racconta Proietti - abitavamo infatti nello stesso quartiere romano di San Giovanni. Io mi affacciavo al palcoscenico come cantante, lui era già un chitarrista provetto: lo chiamavano "Er Riccetto". Anni dopo, per realizzare la sigla Circolo Pickwick, i discografici dell'RCA dissero che mi avrebbero affiancato un giovane ma bravissimo arrangiatore: e fu così che mi ritrovai davanti il vecchio compagno di giochi".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.