Rolling Stones, concerti in Italia: prove di contatto con Bologna

Rolling Stones, concerti in Italia: prove di contatto con Bologna

L'ideatore del Futurshow - e proprietario della Virtus Pallacanestro Bologna Claudio Sabatini starebbe cercando di portare i Rolling Stones ad esibirsi nel capoluogo emiliano: lo riferisce l'edizione locale online di Repubblica, secondo la quale l'imprenditore avrebbe già preso contatto con il management della leggendaria rockband britannica che avrebbe già domandato un cachet da circa 3 milioni di euro. Per realizzare il progetto, Sabatini starebbe organizzando una cordata di sponsor disposti a finanziare l'impresa: riguardo all'eventuale live, il manager avrebbe già messo a disposizione la Unipol Arena, il palazzetto di Casalecchio di Reno di sua proprietà che lo scorso anno ospitò una delle esibizioni italiane di Paul McCartney. Live che, al momento, avrebbe già una data, quella del 30 novembre. Unica nota stonata, in questo progetto che potrebbe portare una coda del "50 and counting tour" chiusosi - per il momento - lo scorso sabato a Hyde Park, Londra, anche nel nostro Paese, sarebbe il prezzo dei biglietti: per raggiungere il punto di pareggio evitando un buco disastroso i 13mila posti disponibili nell'arena al coperto (un'ipotesi di esibizione allo stadio Dall'Ara pare sia stata cassata sul nascere dal management del gruppo) potrebbe costringere gli organizzatori a fissare prezzi che porterebbero i tagliandi a costare tra i 150 e i 260 euro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.