Polaris Prize, i 10. Ci sono anche i Godspeed You! Black Emperor

Polaris Prize, i 10. Ci sono anche i Godspeed You! Black Emperor

Ci sono anche i post-rock Godspeed You! Black Emperor nell'elenco dei magnifici dieci che correranno all'edizione 2013 del Polaris Music Prize. Il Polaris Music Prize è stato lanciato nel 2006 e rende omaggio a quello che viene ritenuto il miglior album canadese dell'anno, senza che siano presi in considerazione il genere musicale e neppure le vendite o l'etichetta. Alla fine dello scorso settembre l'ultima vincitrice, Feist per l'album "Metals". L'elenco dal quale sarà estratto il vincitore è stato comunicato, presso (come abitualmente avviene) l'albergo Drake di Toronto, da Steve Jordan, il fondatore della manifestazione. Il prescelto sarà svelato il prossimo 23 settembre, sempre a Toronto. A redigere l'elenco sono stati 200 giornalisti musicali, annunciatori e DJ radiofonici e televisivi, blogger. Con l'onore arriverà anche un certo riconoscimento finanziario, visto che il vincitore riceverà 30.000 dollari. I dieci selezionati:











Godspeed You! Black Emperor - 'Allelujah! Don't bend! Ascend!
Zaki Ibrahim - Every opposite
Metric - Synthetica
METZ - METZ
Purity Ring - Shrines
Colin Stetson - New history warfare vol. 3: to see more light
Tegan and Sara - Heartthrob
A Tribe Called Red - Nation II nation
Whitehorse - The fate of the world depends on this kiss
Young Galaxy - Ultramarine.

I Godspeed hanno pubblicato il loro più recente album, appunto "'Allelujah! Don't bend! Ascend!", lo scorso anno. Il quotidiano britannico "The Guardian" ha assegnato al disco il punteggio di 5/5.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
18 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.