Il presidente di Google: 'Contro la nostra filosofia cancellare i siti pirata'

"Eliminare i siti pirati dai motori di ricerca è un atto contrario alla filosofia di Google". Lo ha dichiarato il presidente della società Eric Schmidt durante una conferenza stampa informale organizzata a margine della Allen & Co Conference a Sun Valley, Idaho. "L'industria vorrebbe che editassimo il Web cancellando letteralmente un certo numero di siti", ha ripetuto nell'occasione il numero uno del colosso di Mountain View che pur manifestando opinioni divergenti ha reiterato l'impegno a tener fede agli accordi presi con i detentori dei copyright, case discografiche incluse: "E' un fatto accertato che esistono siti pirata e che abbiamo intrapreso delle iniziative per ridurre il numero di persone che ne fanno uso" ha detto, sottolineando che spetta però a chi tutela le opere dell'ingegno fare i "poliziotti del Web" intervenendo per bloccare abusi e violazioni di legge.

In base agli accordi presi con le industrie del copyright Google ha eliminato la parola "pirateria" dal suo sistema di ricerca automatica e ha iniziato a usare algoritmi che declassificano i siti nelle liste dei risultati di ricerca in base al numero di segnalazioni di violazione ricevute. All'inizio di questo mese il numero di richieste di rimozione di indirizzi Internet "pirata" ricevute quotidianamente da Google ha superato quota mezzo milione.

Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.