Red Ronnie scioglie la sua squadra: niente programmi TV in vista

Tempi bui per la musica, anche in TV: il produttore, autore e conduttore di programmi bolognese si è visto costretto a congedare il team di fidati collaboratori, composto da una decina di persone, che lo affiancava da tempo nella realizzazione dei suoi show televisivi e di altre manifestazioni a carattere musicale (come l’ “i-Tim tour” itinerante del 2001-2002), proprio a causa della mancanza di sbocchi nei palinsesti allestiti per la nuova stagione.
Per Red Ronnie si prospetta un futuro immediato da battitore libero, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo in veste di giurato “di qualità” (vedi News). Mentre il suo (ex) staff è in questo momento a piede libero: tra i “congedati” c’è anche Cristina Bondi, storico braccio destro dello showman dalla metà degli anni ’80 in tutte le sue principali avventure televisive (“Be bop a lula”, “Roxy bar”, “Help”, “Yesterday”)e nei ruoli più diversi: assistente di produzione, assistente di studio e al montaggio, responsabile del casting, consulente musicale nonché coordinatrice di numerose pubblicazioni editoriali collegate.
Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.