In settembre il primo concerto di Lady Gaga dopo 7 mesi

In settembre il primo concerto di Lady Gaga dopo 7 mesi

Finora era stato tutto un lungo, lento, paziente riavvicinarsi alla normalità. Già, perché da quel maledetto giorno dello scorso febbraio, in cui fu costretta ad annullare tutte le rimanenti date del tour "Born this way ball", è cambiato tutto. La sedia a rotelle. La riabilitazione. Le cautele. Poi, in maggio, tre mesi dopo il danno all'anca, un piccolo live tanto per riassaggiare il gusto dell'esibizione: Lady Gaga, al Rose Bar dell'albergo Gramercy Park di New York, ha proposto "Someone to watch over me" di George Gershwin accompagnata dall'amico jazzista Brian Newman. Poco, ma un primo passo. Poi è andata in Messico per un matrimonio, quindi, alla fine del mese scorso, ha cantato al Gay Pride della Grande Mela.

Adesso arriva la notizia che il suo primo concerto dopo 7 mesi di forzoso stop si terrà nel prossimo settembre alla "mitica" Roundhouse di Londra. Secondo il quotidiano britannico che dà la notizia, lo show di Gaga si inserisce nel quadro dell'iTunes Festival e la cantante lo utilizzerà per lanciare il nuovo stra-annunciato album "Artpop". Per il suo ritorno sulle assi Gaga vuole fare le cose in grande; sempre che la notizia sia corretta, l'artista spenderà per la produzione del singolo concerto londinese 500.000 sterline, circa 588.000 euro.




Contenuto non disponibile







Prima che fosse data la notizia dell'aggiunta di Gaga, il cartellone dell'iTunes Festival alla Roundhouse era questo:

2 settembre: Sigur Rós
4: Paramore
5: Rizzle Kicks
6: Queens of The Stone Age
7: Phoenix
9: Arctic Monkeys
11: Kings of Leon
12: Elton John + Tom Odell
5: Vampire Weekend + The Olms
16: Jack Johnson + Bahamas
17: Ludovico Einaudi
18: Thirty Seconds to Mars
20: Primal Scream
23: Jessie J
25: Pixies + NO CEREMONY ///
28: John Legend + Robin Thicke
29: Justin Timberlake

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.