Premi Brits di stasera a Londra: le previsioni

Premi Brits di stasera a Londra: le previsioni
Saranno cinquemila (per la prima volta alcuni biglietti saranno offerti al pubblico "normale") gli spettatori che stasera all'Earl's Court di Londra seguiranno l'assegnazione dei premi Brits. Le previsioni si rincorrono, anche se al momento c'è un solo nome sicuro: è quello di Tom Jones, il quale si porterà a casa il premio alla carriera. Ms Dynamite potrebbe esplodere, visto che ha ricevuto quattro nomination, ma bene potrebbe andare anche Mike Skinner (The Streets), anch'egli a quota quattro. Tuttavia si dice che Skinner abbia ricevuto una soffiata che gli preannuncia esiti scarsi, e pertanto stia meditando di disertare l'appuntamento. Ai Coldplay saranno probabilmente aggiudicati i premi per "Miglior gruppo britannico" e per "Miglior album" per "A rush of blood to the head". Probabilmente Gwyneth Paltrow accompagnerà Chris Martin in sala, ma pare che l'attrice non voglia salire sul palco. Ieri sera, mentre gli organizzatori gongolavano, Martin Bashir, l'intervistatore di Michael Jackson, ha dato il due di picche. Si è parlato di minacce di morte, poi la voce è rientrata. Al suo posto ci sarà il comico e scrittore Ben Elton. Tranne sorprese dell'ultimo minuto, Robbie Williams rimarrà negli Stati Uniti. Pare che il cantante, oltre ad essere amareggiato per la sua recente separazione da Rachel Hunter, non abbia digerito il fatto d'aver ricevuto una sola nomination. Si prevede che il pubblico, a fine serata, lascerà velocemente la sala; nella tenda VIP (e buona parte dei partecipanti è tale), ad attendere l'assetata folla, vi sono quattromila bottiglie di champagne e venticinquemila di birra, più ottocento di superalcolici.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.