Video al cubo: quando la clip ti porta al museo

Video al cubo: quando la clip ti porta al museo

Video al Cubo vi suggerisce settimanalmente una visione a tema. La parola magica per questa settimana è "museo". Di seguito tre videoclip che ci porteranno a visitare musei...senza dimenticare la musica.

Abbandonate le vesti della fatina di “Human Behaviour”, Michel Gondry trasforma Bjork in una piccola terrorista del futuro con una missione: quella di andare a liberare il suo innamorato che è protagonista di una strana installazione.

Bjork “Army of me”

Contenuto non disponibile


Scheletri al museo e scheletri ballerini: per il videoclip del singolo estratto dall'album “Surrender” del 1999, i Chemical Brothers ci portano in visita prima al Museo di Storia Naturale e poi a scatenarci in una delle discoteche più famose d'Europa

Chemical Brothers “Hey boy hey girl”


Contenuto non disponibile

Il rapper di Senigallia finisce sotto la mole. Il videoclip del primo singolo estratto dall'album “Guerra e Pace” è stato girato da Cosimo Alemà in varie location torinesi, tra cui la Reggia di Venaria, il Museo del Cinema e il Museo Egizio.

Fabri Fibra “Pronti partenza via”


Contenuto non disponibile
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.