UK,Citigroup vende il fondo pensioni della EMI

La banca d'affari Citigroup ha ceduto alla Pension Insurance Corporation inglese il fondo pensioni della EMI, rimasto nelle sue mani come da accordi contrattuali siglati per la vendita degli asset discografici ed editoriali della major musicale, rispettivamente a Universal Music e a Sony/ATV. L'operazione riguarda tutti i 20 mila i membri del fondo e rappresenta nel Regno Unito la più importante acquisizione di tutti i tempi nel settore pensionistico per un valore pari a un milardo e mezzo di sterline.

"Lavorando a stretto contatto con il comitato dei fiduciari, con i rappresentanti dello sponsor, con gli assicuratori, il legale e i consulenti attuariali siamo stati in grado di concludere l'acquisizione entro cinque mesi, in anticipo sui programmi e a dispetto della tendenza al ribasso dei tassi d'interesse e delle condizioni volubili del mercato" ha spegato Swapnil Katar del team Citigroup, mentre il presidente della società fiduciaria BESTrustess, Clive Gilchrist, ha spiegato di avere "scritto ai membri del Fondo spiegando loro che PIC ha garantito in toto i benefici economici acquisiti". "Tutte la parti interessate", ha aggiunto, "hanno investito enormi quantità di tempo ed energie in questa operazione. Il risultato dimostra che ne è valsa la pena".

Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.