Michael Jackson teneva in camera delle foto di bambini nudi

Michael Jackson teneva in camera delle foto di bambini nudi
TG.COM, il TG di Mediaset Online, afferma che Michael Jackson teneva in camera sua foto di bambini nudi. Dopo il documentario di Martin Bashir, andato in onda sia in Gran Bretagna sia negli States, emergono nuovi particolari inquietanti sulla vicenda che oppose il giovane Jordy Chandler a Jacko nel '93 e che si chiuse misteriosamente con il patteggiamento e un assegno da 20 milioni di dollari versato sul conto della famiglia del ragazzo. L'ex detective Bill Dworin, che 10 anni fa seguì il caso di molestie sessuali ai danni del tredicenne da parte dal divo dell'Indiana, ha rivelato per la prima volta cosa trovò nella stanza di Jacko quando la ispezionò. "Michael Jackson aveva un allarme nella camera da letto che suonava in presenza di intrusi. Appese alle pareti e sul letto, c'erano esplicite foto di bambini nudi... E' evidente che Jackson ha interesse nei confronti dei minori. E' un dato di fatto", scrive l'emanazione online del TG5. Il particolare delle foto di ragazzini nudi sparse nella stanza da letto fu tenuto nascosto al tempo delle indagini perchè non poteva costituire una prova senza il supporto della testimonianza di Chandler. "Non si trattava di pose sessuali; anche per questo non furono portate dinnanzi alla corte" spiega Dwarin. "Eppure, ritengo il bambino credibile come teste e Jackson un pericolo per i suoi giovani amici".
Dall'archivio di Rockol - Thriller: Quando Michael Jackson diventò il Re del Pop
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.