Lauryn Hill da oggi in prigione

Lauryn Hill da oggi in prigione

Lauryn Hill è entrata oggi in una prigione statunitense per iniziare a scontare una condanna di tre mesi inflittale per evasione fiscale.

La ex dei Fugees deve allo Stato USA 970.000 dollari in tasse mai pagate riferite al periodo tra il 2005 e il 2007. Con il contratto-lampo con la Sony di poco più di due mesi fa, l'artista sperava di riuscire a saldare il suo debito entro i termini previsti da una prima sentenza, ma le cose sono andate diversamente. Nonostante l'uscita di un nuovo brano e un piano di uscite ben delineato, i soldi non sono arrivati interamente al fisco: la Hill infatti ha pagato più di 900.000 dollari in tempo, ma non ha ancora saldato gli interessi e le more. E' per questo che la corte federale di Newark (New Jersey), lunedì 6 maggio, la ha condannata a tre mesi di carcere




Contenuto non disponibile







ai quali ne seguiranno altrettanti agli arresti domiciliari, un intero anno di libertà condizionata e 60.000 dollari di multa.

Lauryn è stata ammessa presso la prigione federale di Danbury, Connecticut. Il regime carcerario non pare particolarmente duro: gli ospiti
dormono in dormitori non chiusi e, durante il giorno, svolgono lavori socialmente utili. La 38enne cantante, come si ricorderà, ebbe grande
successo col suo primo album solista, "The miseducation of Lauryn Hill", che nell'estate 1998 raggiunse il primo posto negli USA.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.