Lo strano caso Van De Sfroos

Lo strano caso Van De Sfroos
Nuovo giallo in classifica: nella Top 100 degli album di FIMI/Nielsen non c'è traccia di “Laiv”, il disco fresco di stampa di Davide Van De Sfroos che il distributore Venus sostiene di aver già venduto in 25 mila esemplari dalla data di uscita, il 31 gennaio scorso. Il mistero è doppio, perché i dischi precedenti del cantautore comasco, vendendo quantitativi analoghi, erano apparsi regolarmente in graduatoria (come avviene oggi nelle charts di Musica e Dischi, che gli assegnano l'11° posto).

Qual è il motivo, allora? “Non credo sia questione di malafede: l'unica spiegazione plausibile che mi viene in mente è che ci sia stato un errore tecnico che nessuno però, né FIMI né Nielsen, vuole ammettere”, risponde Eugenio Acerbi, responsabile vendite e A&R della Venus assai seccato per quello che ritiene essere un danno ingiusto arrecato alla sua azienda. “Abbiamo preparato l'uscita con un'intensa attività promozionale e un grande lavoro su stampa, radio e TV, proprio per assicurarci un ingresso in classifica in posizioni elevate”, racconta Acerbi. “E invece niente di niente: eppure dai monitoraggi costanti che abbiamo effettuato sui più importanti punti vendita risulta che le vendite del disco di Van De Sfroos sono paragonabili a quelle degli album di Vinicio Capossela e di Carla Bruni, che in classifica figurano regolarmente. Noi siamo anche grossisti, e quindi sappiamo quanto vendono i prodotti delle major”.

A riprova della sua tesi, il discografico della Venus cita i risultati ottenuti dal disco nelle principali catene di vendita: 10° posto nella chart della Ricordi (7°, se si escludono le compilation), 6° posizione alla Fnac, 14° nel circuito MediaWorld.

E allora? “Allora evidentemente c'è qualcosa che non funziona. Io ho provato a fornire una mia interpretazione a FIMI e Nielsen”, spiega Acerbi. “Il disco, che è stampato dalla Tarantanius e non da noi, reca un 4 come ultimo numero del bar code, cifra che solitamente identifica per convenzione le musicassette. Potrebbe essere successo che, di conseguenza, i rilevatori non abbiano rintracciato il titolo del CD a cui attribuire le vendite registrate sul punto vendita. Ma nessuno sembra sentirci, da questo orecchio: l'unica cosa che mi sono sentito rispondere è che evidentemente il nostro disco non è stato distribuito adeguatamente nella grande distribuzione e nei punti vendita importanti. Ridicolo. Già solo con i riordini, che sono stati di 5 mila pezzi, dovremmo esserci, in classifica”. .


Ora Venus prepara le sue contromosse: “Vogliamo semplicemente ottenere giustizia, e stiamo chiedendo a tutti i nostri clienti di produrre i documenti che comprovano le vendite effettivamente realizzate. Nessuno ci toglie dalla testa che se fossimo stati una major o un'azienda associata alla FIMI a questo errore si sarebbe posto tempestivamente rimedio”.
La risposta di Nielsen? Rockol l'ha richiesta, ma non l'ha ancora ottenuta. Tuttavia, nella classifica pubblicata oggi dall'istituto di ricerca il disco di Van De Sfroos appare come nuova entrata in venticinquesima posizione.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.