'Gimme Shelter' degli Stones campionata dagli Underachievers

'Gimme Shelter' degli Stones campionata dagli Underachievers

Il duo hip-hop (originario di Brooklyn) degli Underachievers ha scomodato un vero pezzo da novanta per il singolo che anticipa l'ep "The Proclamation".
I due giovani rapper, infatti, hanno campionato "Gimme Shelter" dei Rolling Stones per creare il tappeto sonoro del brano che dà il titolo all'ep.

Il mood scuro del brano originale viene mantenuto e - se possibile - esasperato, ma il testo è ovviamente tutta farina del sacco degli Underachievers, che creano un brano dal sapore differente; laddove "Gimme Shelter" parlava di un presentimento di imminente apocalisse e fine del mondo, "The Proclamation" tenta di diffondere vibrazioni più positive, nella forma di un invito a reagire e prendere in mano la propria esistenza.

Gli Underachievers, peraltro, sono stati messi sotto contratto da Flying Lotus e la sua label Brainfeeder sulla scorta di un mixtape intitolato "Indigoism", che ha colpito moltissimo il musicista e produttore.





 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.