Va a ruba il nuovo album dei Mash Out Posse

Va a ruba il nuovo album dei Mash Out Posse

E' proprio il caso di usare questa espressione proverbiale per "First Family 4 Life", nuovo album dei M.O.P. (Mash Out Posse). Nei principali negozi di New York il Cd viene venduto solo in uno speciale reparto vigilato da un nutrito servizio di sorveglianza.
I M.O.P. sono considerati “il gruppo rap più cattivo del momento” e il loro nuovo disco “il più caldo in circolazione”. Così caldo che, apunto, HMV, Tower Records e altri negozi newyorchesi hanno preferito non esporlo negli scaffali per paura che i fans ne facessero razzia, e lo tengono bene al sicuro sotto sorveglianza speciale.
"First family 4 Life" (quarto lavoro del gruppo dopo gli album "To the date" e Firing Squade" e l’EP "Handle Ur Bizness") dovrebbe permettere ai M.O.P. di ottenere finalmente successo anche internazionale, grazie fra l’altro alla partecipazione di personaggi come Jay-Z, Gang Starr, Treach e Freddie Foxxx.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.