Simon & Garfunkel di nuovo insieme ai premi Grammy?

Paul Simon ed Art Garfunkel, una tra le più celebri coppie di tutta la storia del pop, potrebbero tornare insieme. Secondo un quotidiano britannico, i due si sarebbero sentiti telefonicamente e si sarebbero detti "in linea di massima disposti" a cantare assieme un paio di canzoni alla serata di assegnazione dei premi Grammy, prevista per il prossimo 23 febbraio. Al duo verrebbe infatti assegnato un importante riconoscimento, il Lifetime Achievement award, in pratica un premio alla carriera, e l'assenza dei vincitori sembrerebbe un atto di scortesia. Garfunkel tuttavia ha detto: "Non è ancora deciso nulla, ci siamo sentiti ma dobbiamo parlare ancora parecchio". Tra i maggiori successi di Paul Simon (13 ottobre 1941) ed Arthur Garfunkel (5 novembre 1941) sono da annoverare "The sound of silence", "I am a rock", "The boxer", "Bridge over troubled water" e "Mrs. Robinson".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.