I nuovi Doors danno un anticipo dal vivo del loro prossimo album

I nuovi Doors danno un anticipo dal vivo del loro prossimo album
I Doors Of The 21st Century, gruppo formato dagli ex-Doors Ray Manzarek e Robbie Krieger, con Ian Astbury, cantante che ha sostituito la leggendaria voce del gruppo Jim Morrison (vedi News), il batterista Ty Dennis e il bassista, Angelo Barbera (vedi News), hanno dato un piccolo assaggio di come suonerà il loro disco, atteso per il prossimo autunno (vedi News).
Durante il grande concerto che il gruppo ha tenuto lo scorso venerdì 7 febbraio all'Universal Amphitheatre, Manzarek, dopo avere annunciato che i testi dei nuovi pezzi porteranno le firme di Ian Astbury, del cantautore Jim Carroll e di John Doe, ha fatto ascoltare al pubblico un classico dei Doors, “Strange days”, eseguito con dei nuovi arrangiamenti.
La band, che, secondo quanto conferma il sito LAUNCH, dovrebbe intraprendere con la stessa line-up (indicata come quella definiva) un tour in America e in Europa questa primavera (vedi News), ha inoltre eseguito vecchi successi dei Doors, come “Roadhouse blues”, “Break on through”, “Love me two times”, “Riders on the storm”, “People are strange”, “Light my fire” e “L.A. woman”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.