Nek, Jewel e Manhattan Transfer nel cast del concerto al Vaticano

Nek, Jewel e Manhattan Transfer nel cast del concerto al Vaticano
"La Repubblica" descrive la «grande parata di stelle per la sesta edizione del concerto di Natale che si terrà alla Sala Paolo VI in Vaticano il 19 dicembre e sarà trasmesso il 24 in prima serata da Canale 5. Ospiti e animatori della manifestazione benefica (i proventi del concerto sono destinati al progetto "50 Chiese per il 2000") sono artisti provenienti da ogni parte del mondo espressione di ogni genere musicale: dalla fusion alla classica. Nella sala Paolo VI si esibiranno i Manhattan Transfer, maestri della fusion, i cori dei neri americani saranno rappresentati da Joan Orleans & The Usa Gospel Choir. E poi suoneranno il jazzista Michel Petrucciani, Nek, il gruppo delle Cleopatra, Emma Shapplin, Sarah Brightman, Jewel, Shola Ama, le ragazze dello Stockholms Musikgymnasium, il corpo filippino dei Little Singers, Al Bano e l'Associazione Piccoli Cantori diretta da Stelvio Cipriani e l'Orchestra Filarmonica di Torino diretta da Renato Serio».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.