Classifiche, Billboard album chart: primo 'Yeezus' di Kanye West

Classifiche, Billboard album chart: primo 'Yeezus' di Kanye West

Esce "Yeezus" di Kanye West e va subito al primo posto della nuova classifica USA degli album. Il disco del 36enne artista debutta con una cifra forse leggermente inferiore rispetto a certe indicazioni; si parlava di mezzo milione di copie, esordisce invece con 327.000, ma ovviamente in ogni caso un gran bel prendere e che anzi rappresenta la terza migliore nuova entrata dell'anno dopo le 339.000 copie di "Random access memories" dei Daft Punk e le 968.000 di "The 20/20 experience" di Justin Timberlake. Ma "Yeezus" è solo la prima delle quattro new entries che rivoluzionano il vertice della chart a stelle e strisce. "Born sinner" del 28enne rapper J.Cole, nato in Germania e cresciuto in North Carolina, entra al numero 2 muovendo 297.000 unità. Ecco poi "Watching movies with the sound off" del 21 rapper bianco Mac Miller, terzo con 102.000 copie. E' la prima volta dal novembre 2006 che tre album "tecnicamente" rap debuttano con oltre 100.000 copie l'uno. Chiude l'ultima novità della settimana in Top 10, "Talk a good game", quarto album di studio di Kelly Rowland; il lavoro della ex Destiny's Child si ferma a quota sessantottomila. Gli altri e già noti: "13" dei Black Sabbath scivola dal primo posto al quinto smerciando altri 46.000 pezzi, "Random access memories" dei Daft Punk ripiega dal 2 al 6, l'omonimo del 21enne cantante country Hunter Hayes balza dall'80 al 7, "Here's to the good times" dei Florida Georgia Line passa dal 5 all'8, "The 20/20" di Timberlake scivola dal 3 al 9, chiude "Night visions" degli Imagine Dragons di Las Vegas.
Questa settimana le vendite di album negli USA sono cresciute del 5% rispetto a quelle della scorsa settimana e diminuite del 7% nei confronti delle vendite della stessa comparabile settimana del 2012.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.