Yoko Ono, un nuovo album (a 80 anni)

Yoko Ono, un nuovo album (a 80 anni)

Incurante delle mode e del tempo che passa, ancora giovanile nello spirito e dall'invidiabile apertura mentale, Yoko Ono ha affermato che pubblicherà un nuovo album nel prossimo settembre. Il disco dell'ottantenne vedova Lennon è intitolato "Take me to the land of Hell" ed è il successore di  "Between my head and the sky" del settembre 2009. "Take me" è stato registrato da Yoko a New York - l'artista abita al Dakota Building su Central Park dal 1973 - con il figlio Sean Lennon e Yuka Honda. La donna è una multistrumentista giapponese, residente a NYC, fondatrice delle Cibo Matto. L'album ospita interventi di Lenny Kravitz, Tune-Yards, Questlove, Nels Cline e Andrew Wyatt.











Yoko è stata la curatrice dell'edizione 2013 - da poco conclusasi - dell'eclettico festival Meltdown di Londra. Tra i momenti di spicco, il primo
show dopo cinque anni di Siouxsie, gli interventi di Patti Smith ed Iggy Pop, la prima esecuzione integrale di "Double fantasy" di John & Yoko.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.