Vasco Rossi, controlli della Finanza ai concerti a Bologna: beccati 41 bagarini

Vasco Rossi, controlli della Finanza ai concerti a Bologna: beccati 41 bagarini

Una massiccia operazione delle Fiamme Gialle in occasione della residency di Vasco Rossi nel capoluogo emiliano ha portato all'identificazione e alla verbalizzazione di diverse attività illecite piuttosto comuni nel contesto di grandi raduni musicali: nello specifico la guardia di Finanza (in collaborazione con la Polizia Municipale e la SIAE) ha emesso 41 verbali per bagarinaggio, spiccando 48 denunce per contraffazione e ricettazione e sequestrando 150 taglianti falsi e 80.000 euro di merce contraffatta. A 8 dei 23 esercizi commerciali controllati durante la serie di eventi è stata verbalizzata la mancanza di emissione di scontrino fiscale.

Una parallela operazione antidroga ha portato all'emissione di 154 denunce, 151 per possesso di stupefacenti e 3 per spaccio: in totale, è stato sequestrato oltre mezzo chilo di sostanze illegali, nello specifico 531 grammi tra hascisc, marijuana e cocaina.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.