In UK è boom di vendite per Michael Jackson dopo la sua apparizione TV

In UK è boom di vendite per Michael Jackson dopo la sua apparizione TV

La controversa trasmissione su Michael Jackson, andata in onda lo scorso lunedì sera su un’emittente TV britannica e nel corso della quale il cantante ha ammesso d’aver condiviso il proprio letto con dei bambini, in Gran Bretagna ha provocato un’impennata delle vendite dei suoi dischi.

Presso la grande catena di negozi HMV, dopo il documentario di Martin Bashir il suo album “Thriller” ha aumentato le proprie vendite del 500%, mentre il greatest hits “HIStory” ha registrato un balzo del 1000%. Rimarrebbe da vedere, a dire il vero, quante copie ne uscivano dai negozi fino al giorno prima: se se ne vendevano tre copie alla settimana, rimane la percentuale eclatante, ma il numero complessivo rimarrebbe basso. Purtroppo i dati relativi alle unità non sono ancora disponibili. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.