E questi sono i preferiti di ‘Rolling Stone’

E questi sono i preferiti di ‘Rolling Stone’
Il quindicinale statunitense non ha preparato una classifica, ma un semplice elenco dei 60 album “più significativi” del 1988, affidandone la selezione a David Fricke e Rob Sheffield. Questa la scelta effettuata dai due giornalisti: Lauryn Hill, “The miseducation of…”
Hole, “Celebrity skin”
Beastie Boys, “Hello Nasty”
Marilyn Manson, “Mechanical animals”
Jay-Z, “Vol. 2… Hard knock life”
Master P, “MP da last Don”
Korn, “Follow the leader”
Pearl Jam, “Yeld” e “Live on two legs”
Madonna, “Ray of light”
Joni Mitchell, “Taming the tiger”
Barenaked Ladies, “Stunt”
Dave Matthews Band, “Before these crowded streets”
The Smashing Pumpkins, “Adore”
Mercury Rev, “Deserter’s songs”
Sheryl Crow, “The Globe sessions”
Rancid, “Life won’t wait”
Garbage, “Version 2.0”
Air, “Moon safari”
Dimitri from Paris, “Sacrebleu”
Keb’ Mo’, “Slow down”
Gomez, “Bring it on”
Lucinda Williams, “Car wheels on a gravel road”
Billy Bragg & Wilco, “Mermaid Avenue”
Goodie Mob, “Still standing”
Outkas, “Aquemini”
R.E.M., “Up”
Sonic Youth, “A thousand leaves”
Liz Phair, “Whitechocolatespaceegg”
The Prissteens, “Scandal, controversy and romance”
The Brian Setzer Orchestra, “The dirty boogie”
Marc Ribot Y Los Cubanos Postizos, “Marc Ribot Y Los Cubanos Postizos”
Massive Attack, “Mezzanine”
Tricky, “Angels with dirty faces”
UNKLE, “Psyence fiction”
Ritchie Valens, “Come on, let’s go!”
The Trashmen, “Bird call! The Twin City stomp of the Trashmen”
Moe, “Tin cans and car tires”
Mos Def and Talib Kweli, “…are black star”
Lyricist Lounge, “Volume One”
Elliott Smith, “XO” Willie Nelson, “Teatro”
Elvis Costello & Burt Bacharach, “Painted from memory”
Paolo Conte, “The best of Paolo Conte”
Semisonic, “Feeling strangely fine”
Public Enemy, “He got game”
PJ Harvey, “Is this desire?”
Cat Power, “Moon pix”
Brandy, “Never S-A-Y never”
Monica, “The boy is mine”
Brian Wilson, “Imagination”
Bernard Butler, “People move on”
Dixie Chicks, “Wide open spaces”
Rufus Wainwright, “Rufus Wainwright”
Kate and Anna McGarrigle, “The McGarrigle hour”
Robyn Hitchcock, “Storefront Hitchcock”
William Burroughs, “The best of…” Maxwell, “Embrya”
Vari interpreti, “Philly original soul classics vol. 1”
Pulp, “This is hardcore”
Chocolate Genius, “Black music”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.