Concerti, Dream Theater: 4 date italiane a gennaio. Nuovo album il 24 settembre

Concerti, Dream Theater: 4 date italiane a gennaio. Nuovo album il 24 settembre

Il 2014 si aprirà sotto il segno del progressive metal: i Dream Theater, alfieri del genere da più di 30 anni ormai, hanno da poco annunciato il loro ritorno sui palchi italiani il prossimo gennaio. James LaBrie, John Petrucci, John Myung, Jordan Rudess e Mike Mangini, usciti da un biennio di concerti in giro per il mondo con il loro "A dramatic turn of events", hanno fissato ben 4 appuntamenti dal vivo nella nostra Penisola: il primo sarà al Mediolanum Forum di Assago, alle porte di Milano, il 20 gennaio, il secondo, all'Obihall di Firenze il 21; poi si sposteranno al Palalottomatica di Roma il 22, e infine al Gran Teatro Geox di Padova, il 23.

I Dream Theater approfitteranno delle scene per presentare per la prima volta, i brani della loro nuova fatica in studio che, intitolata "Dream Theater", verrà pubblicata il prossimo 24 settembre su Roadrunner Records. Registrato al Cove Citu Sound Studios di New York, l'omonimo disco sarà il dodicesimo all'attivo per la formazione statunitense, il primo composto e inciso con il nuovo batterista Mike Mangini (al posto di Mike Portnoy)e arriverà sul mercato a due anni da "A dramatic turn of events".

I biglietti per assistere al concerto saranno disponibili sul sito di TicketOne e Live Nation a partire dalle 10.00 del 28 giugno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
11 feb
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.