Max Pezzali, 'Faccia a faccia' con i lettori di ViviMilano e Rockol

Max Pezzali, 'Faccia a faccia' con i lettori di ViviMilano e Rockol
Si è svolto, oggi 31 gennaio, il Faccia a Faccia tra i lettori di ViviMilano e Max Pezzali, a cui hanno partecipato anche i navigatori di Rockol inviando le loro domande (vedi News).

Alla Salumeria della Musica, Max si è presentato con un cappellino da baseball, e si è prestato al fuoco di fila delle domande dei fan, moderate dal giornalista del Corriere Andrea Laffranchi. Tra le prime richieste, quella che riguarda il recente abbandono della sigla 883 a favore dell’uso del nome proprio: “Mi rendo conto che c’è un piccolo malinteso, che in parte ho alimentato io stesso: 883 e Max Pezzali è quasi la stessa cosa, non è un gruppo che si scioglie o qualcuno che se ne va. Sono sempre io, con gli stessi collaboratori, per cui non cambierà molto ora che non userò più questa sigla.”
Tra una battuta e una domanda “seria”, ci scappa qualche richiesta meno convenzionale, come quella di vedere i tatuaggi. Max si sveste e accontenta. “Eccolo. Questo tatuaggio è una croce con due cifre, 9 e 11, per ricordare l’11 settembre, perché quel giorno è davvero cambiato qualcosa”.
Altro momento bizzarro del pomeriggio: un ragazzo del pubblico dà a Max un cd con le canzoni della propria band. Poco dopo glielo chiede indietro, perché si è ricordato che sul Cd ci sono invece delle canzoni degli Oasis scaricate dalla rete e masterizzate. “Nell’emozione di darti la mia musica”, si giustifica il ragazzo, “ho messo sul cd le canzoni sbagliate”.

Tanti gli argomenti toccati, nelle due ore dell’incontro: dal nuovo singolo “Quello che capita” (“è la prima canzone scritta in viaggio, in movimento. Mi piacerebbe che il prossimo album nasca on the road, in questo modo più nomade e meno stanziale”), all’amore per le moto (“Le Harley sono come la squadra del cuore, un modo di vivere”), al rapporto con Dio (“credo in un’entità superiore, sarebbe bello capirne di più le sue vie misteriose d’azione, ma ci si accontenta). Max ha risposto anche ad alcune delle numerose domande inviate dai navigatori di Rockol, che gli hanno chiesto che fine ha fatto Mauro Repetto, o quali sono i suoi piatti preferiti, oppure…
Nei prossimi giorni pubblicheremo le risposte complete di Max alle domande dei lettori di Rockol. A partire da domani sabato 1 febbraio, sul sito di ViviMilano – all'indirizzo http://vivimilano.corriere.it - e sul sito del Corriere della Sera – all'indirizzo www.corrieredellasera.it - sarà disponibile, in steaming, il video del “Faccia a faccia” di Cesare Cremonini coi suoi fan. Lunedì 3 Radio 101 manderà in onda un riassunto dell'evento a partire dalle 15, in "Selection".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.