Dopo 8 anni torna Joan Armatrading: nuovo album e tour

S'intitola "Lover's speak" il primo album di studio di Joan Armatrading dopo otto anni. Il CD sarà in vendita prima in Europa che negli USA; sul Vecchio Continente il disco sarà disponibile nella prima decade di marzo, negli States nell'ultima. Il diciottesimo album della cantante, il successore di "What's inside" del '95, è stato interamente scritto, prodotto ed arrangiato da lei. La Armatrading ha inoltre suonato quasi tutti gli strumenti che figurano nelle canzoni. Questa la scaletta:

"Lover's speak"
"Physical pain"
"In these times"
"Waiting"
"Prove yourself"
"Fire and ice"
"Love bug"
"Let's talk about us"
"Ocean"
"Tender trap"
"Less happy more often"
"Crazy for you"
"You made your bed"
"Blessed"
"Lover's speak" (versione radio).
La cantante inizierà il suo tour europeo il prossimo 22 aprile da Glasgow. Classe Cinquanta, il maggior successo della Armatrading rimane l'album "Me myself I" del maggio 1980. Nel 2001 la regina Elisabetta II le ha conferito l'onorificenza MBE.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.