Comunicato Stampa: Nuovo lavoro per i Mambassa

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

VENERDI 7 febbraio: ESCE IL NUOVO LAVORO DEI MAMBASSA! Il cronista è la storia di un uomo condannato a raccontare, una sorta di narratore “puro”. Allo scopo di conservare uno sguardo intatto sulla realtà, egli se ne chiama fuori,...
Con questa storia si apriva mi manca chiunque, il terzo album dei Mambassa, un’antologia elettroacustica di canzoni crepuscolari, a metà tra il sapore di alluminio rancido della sconfitta e quello caldo e tannico di un moto di generosità autentico e inaspettato.
Oggi Il cronista è chiamato ad aprire anche questa nuova raccolta inedita, insieme ad altre storie che i Mambassa sono tornati ad incidere ad hoc, nel Mulino Arancione di Josh Sanfelici, nella nebbia da non-luogo degli inverni di Collegno, nella cintura torinese. La sindrome di Fredo e Il gioco sono le songs uscite da questa re-immersione in studio, le “altre storie” realizzate dalla band per affiancare la prima. Completa la track list una versione live di Otto giorni registrata a Roma, Enzimi, il 23 settembre 2002.
Ai quattro brani si aggiunge, sul cd, il video de il cronista, un piccolo gioiello di cinematografia “invernale” firmato da Lorenzo Vignolo.

MAMBASSA - Il cronista (e altre storie) - Mescal/Sony
nuovo mini-cd con inediti e video in uscita il 7 febbraio 2004.

Mambassa.
Analgesico per l’anima.
Aut-min-ric.
www.mambassa.com
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.