Dopo 35 anni spuntano le foto di Mick Jagger in prigione

Dopo 35 anni spuntano le foto di Mick Jagger in prigione
A distanza di quasi 36 anni sono spuntate tre foto segnaletiche che ritraggono Mick Jagger pochi minuti prima del suo ingresso nella prigione di Brixton, Londra. Nel 1967 il cantante dei Rolling Stones venne condannato per possesso di stupefacenti a tre mesi di detenzione. Dopo soli tre giorni dietro le sbarre, il suo avvocato riuscì a farlo uscire su cauzione. Le foto sono rimaste in un cassetto per quasi mezzo secolo. Alla morte del proprietario, la figlia, come da istruzioni testamentarie, le ha offerte al quotidiano “The Sun”. Il quale non si è certo rifiutato di comprarle. Ma cosa si vede? Veramente proprio nulla di speciale. La prima mostra Jagger per intero. Il cantante, che non sembra particolarmente intimorito, è vestito in giacca e cravatta. Nella seconda lo vediamo mentre regge il cartello “35098 MPJagger”, ovvero Michael Phillip. Nella terza Mick è di profilo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.