In futuro secondo album solista per Brandon Flowers dei Killers

Sicuramente incoraggiato dai buoni posizionamenti ottenuti dal suo primo album solista, Brandon Flowers dei Killers medita di dargli un successore.

"Flamingo", questo il titolo della prima opera del cantante del Nevada (32 anni il 21 giugno), è stato gratificato dal numero 1 in Gran Bretagna e dal numero 8 nel sempre importantissimo mercato statunitense. Ad oggi "Flamingo" può contare sul disco d'oro sia nel Regno Unito sia nel decisamente più piccolo mercato irlandese; tutto sommato si tratta di risultati buoni, migliori rispetto a quelli messi nel sacco da altri frontmen. Si veda ad esempio l'ultimo album solista, "Goddess in the doorway", di un certo Mick Jagger: il disco ha ingloriosamente chiuso la sua breve vita al numero 44 in Gran Bretagna e al 39 negli States. "Prima o poi farò sicuramente un altro disco solista", ha riferito all'NME il cantante che fa parte della chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. "Per me 'Flamingo' non è stato un tentativo tanto per vedere come va, è una cosa che mi è veramente piaciuta. Poi il disco ha anche avuto successo, cosa che non guasta.




Contenuto non disponibile








 Mi piacciono molto quelle canzoni e mi manca il poterle cantare". Intanto il batterista dei Killers, Ronald "Ronnie" Vannucci, ha affermato che la band sta lavorando su nuove canzoni e ha registrato un brano con Anthony Gonzalez dei francesi M83. "Non solo dei demo", ha detto il musicista dalle lontane origini italiane, "ma delle vere e proprie registrazioni".


Il prossimo 17 luglio i Killers si esibirano al Lucca Summer Festival.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.