Black Sabbath: 'Dopo '13' forse un altro album di inediti'

Black Sabbath: 'Dopo '13' forse un altro album di inediti'

Scioccato dal successo di "13" - che, non a caso, ha permesso alla formazione di tornare in vetta alle chart britanniche dopo 43 anni di assenza - ma non abbastanza da mettere la parola fine alla carriera discografica del gruppo che nel 1970, grazie a "Paranoid", riuscì ad iscrivere indelebilmente il proprio nome nel pantheon del rock mondiale: Ozzy Osbourne, commentando l'exploit del nuovo album dei Black Sabbath, non ha escluso - pur non lesinando tutte le cautele del caso - un nuovo capitolo discografico per la band fondata a Birmingham nel 1968.

"Stiamo ancora festeggiando il nostro ritorno", ha dichiarato il Madman all'edizione online del New Musical Express: "Probabilmente faremo un altro disco, ma non voglio promettere niente a nessuno, per il momento. Ci abbiamo messo un mucchio di tempo a fare questo, e non possiamo aspettare altri 43 anni per tornare al numero uno. Se poi non dovesse succedere, beh, potrò starmene tranquillo sapendo di aver comunque chiuso in bellezza con '13'".

I Black Sabbath erano attesi per il prossimo 5 dicembre alla Fiera di Rho, alle porte di Milano, per quella che sarebbe stata la loro unica data italiana in supporto alla nuova fatica in studio: lo scorso 10 giugno il promoter italiano della band annunciò l'annullamento del concerto citando - come motivazione della cancellazione - non meglio identificati "problemi logistici". Le ragioni del forfait rimangono, ad oggi, poco chiare: di certo, stando ad un comunicato diffuso sempre dagli organizzatori della data, a far sfumare l'appuntamento pare non sia stata una supposta indisponibilità della location ma unicamente una decisione (motivata appunto con un vago "logistical reasons") del management del gruppo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.