Un morto al concerto degli Stone Roses

Un morto al concerto degli Stone Roses

Un incidente ha funestato il concerto che gli Stone Roses hanno tenuto nel corso dello scorso fine settimana in Scozia. Allo show del ritrovato gruppo britannico, tornato assieme il 18 ottobre 2011, si è infatti verificato un decesso. Secondo il tabloid scozzese "Daily
Record", una ventiquattrenne si è improvvisamente accasciata proprio nel momento in cui la band stava prendendo posto sul palco del Green Park di Glasgow. Portata d'urgenza in ospedale, la donna è stata dichiarata morta. Secondo Sky UK si sarebbe trattato di una caduta accidentale anche se piuttosto strana. Anche secondo lo "Scotsman" si sarebbe trattato di una caduta. Poco prima, al concerto al quale hanno partecipato circa 50.000 spettatori, si era verificato un altro incidente. Durante il set dei Primal Scream una 36enne è stata colpita al capo da una bottiglia. La donna, Alison Davidson, è stata fotografata col viso ricoperto di sangue.




Contenuto non disponibile







Alison ha detto al quotidiano: "La security a questo concerto è stata oscena, non ci sono stati controlli e così la gente ha portato con sé alcolici in bottiglie di vetro".

La band di Manchester fondata nel 1983, da mesi impegnata su un nuovo album (si spera che non accada quanto successo al secondo, per il quale occorsero ben cinque anni di lavoro), lo scorso 5 giugno è stata onorata con l'uscita del documentario "The Stone Roses: made of stone".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.