R Kelly esce di prigione e si difende in un comunicato stampa

"Più va avanti questa storia, più somiglia ad una barzelletta”. Con queste parole si apre il comunicato ufficiale del portavoce di R. Kelly, arrestato pochi giorni fa per via del ritrovamento di dodici foto di minorenni nude e ritratte in atti sessuali con il cantante (vedi News). “Le foto che lo accusano non sono state rinvenute in suo possesso o in casa sua, ma in uno studio di registrazione che Kelly ha affittato e smesso di usare otto mesi fa. Crediamo che le autorità della contea di Polk stiano cercando di farsi solo pubblicità, perché non ha alcun senso arrestare un uomo con le medesime accuse avanzate già in un altro stato.
L’ufficio dello sceriffo che ha arrestato il cantante (uscito di prigione nel giro di poche ore, dopo il pagamento di 12mila dollari di cauzione), ha specificato che delle dodici foto digitali rinvenute nella casa, tre ritraggono il cantante in atti sessuali con una donna sicuramente di minore età e le altre nove ritraggono la stessa ragazza completamente nuda.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.