Il misterioso malore regala a Bobby Brown tre giorni in meno in galera

Dopo il misterioso ricovero in ospedale, il tribunale di Atlanta ha deciso di graziare Bobby Brown. Il cantante, condannato a scontare otto giorni di prigione per aver lasciato la Georgia senza permesso (vedi News), ne ha trascorsi in cella in tutto cinque, ricevendo uno sconto di tre giorni da parte della contea di Dekalb. Nulla è ancora trapelato circa la natura del malore che ha portato l’artista all’attenzione dei medici, è certo però che Brown dovrà ora onorare i suoi obblighi con la giustizia: pagare una multa di 2.600 dollari, restare senza patente per un anno e svolgere 240 ore di servizi per la comunità.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.