Dopo 27 anni Kim Deal lascia i Pixies

Dopo 27 anni Kim Deal lascia i Pixies

Dopo 27 anni di militanza nei ranghi dei Pixies, Kim Deal è uscita dal gruppo. A darne ufficialmente la notizia è stata la stessa formazione alternative rock tramite il seguente comunicato: "Siamo spiacenti di annunciare che Kim Deal ha deciso di lasciare i Pixies. Siamo molto orgogliosi di aver lavorato con lei negli ultimi 25 anni di attività e di fermo. Nonostante la sua decisione di andare oltre, la considereremo sempre un membro dei Pixies, e il suo posto sarà sempre suo. Le auguriamo ogni bene".

Al basso dei Pixies sin dalle origini, Kim Deal (anche conosciuta come Mrs. John Murphy), nel 1990 diede vita alle Breeders insieme a Tanya Donelly (Throwing Muses), formazione che nel tempo conobbe numerosi cambiamenti di line up.

Tornata in forze per la tournée celebrativa dei 20 anni di "Last splash" (1993), la band ha da poco fatto sapere di non escludere del tutto l'arrivo un eventuale album di inediti. Stando a quanto dichiarato dal Kelley Deal non più tardi di due mesi fa infatti: "Credo possa essere una prospettiva interessante. Al momento siamo molto occupati con il tour e tutto il resto, e quindi un'eventualità del genere non la stiamo considerando un'opzione. Ma chissà. Credo che dovremmo iniziare a pensarci".

Il primo sciogliemento dei Pixies - avvenuto nel '93, dopo un anno sabbatico seguito al tour in supporto a "Trompe le monde", ad oggi l'ultimo album di studio della formazione di Boston - fu deciso unilateralmente dal frontman e principale autore dei brani Black Francis, che lo annunciò in diretta alla BBC senza prima farne parola con gli altri elementi del gruppo (la stessa Kim Deal e il batterista Dave Lovering furono addirittura avvertiti via fax, qualche giorno dopo). Le tensioni tra la bassista e il chitarrista e cantante, del resto, segnarono sin dalle prime battute le dinamiche interne alla band, raggiungendo il culmine durante il tour in supporto a "Doolittle": a fare traboccare il vaso, durante la branca tedesca della tournée, fu un incidente che vide Francis scagliare - durante uno show a Stoccarda - la propria chitarra verso la Deal, la quale, a sua volta, qualche giorno dopo rischiò il licenziamento in tronco per essersi rifiutata di prendere parte ad un concerto a Francoforte. Causa delle difficoltà nel rapporto, spiegò il chitarrista Joey Santiago in un'intervista a Mojo, fu la volontà della Deal di avere un ruolo meno marginale in fase di scrittura dei brani.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
11 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.