In Usa imperversano i falsi Frankie Goes to Hollywood

Da qualche tempo in America c'è un gruppo che suona i brani dei Frankie Goes to Hollywood, si spaccia per i Frankie Goes to Hollywood e usa il nome Frankie Goes to Hollywood. Beh, non sono i Frankie Goes to Hollywood. Mark O'Toole, ex bassista del quintetto di "Relax", ha indagato sulla cosa e ha scoperto che il cantante sostiene di essere il fratello di Holly Johnson, «Che purtroppo è morto... il resto della formazione è quello originale», si sè sentito dire O'Toole dai proprietari dei locali in cui il gruppo si esibisce. «Se è così, chi è quel tale che tutti i giorni porta a passeggiare Funky, il cane di Holly, per le vie di Londra?», si è chiesto il bassista. Ma pare che né lui né i suoi ex compagni siano interessati a fare causa ai falsi FGTH.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.