Queens Of The Stone Age, show a sorpresa in un negozio di dischi

Queens Of The Stone Age, show a sorpresa in un negozio di dischi

Due giorni belli pieni, quelli proposti dal Rough Trade East di Londra. L'altra sera, all'interno del negozio di dischi di Brick Lane, si sono esibiti i Beady Eye di Liam Gallagher; ieri sera, in altro show "a sorpresa", è stata la volta dei Queens Of The Stone Age. Peraltro la band
proprio oggi è andata al numero 1 delle classifiche USA col nuovo album "...like clockwork". Proprio da questo disco - che nel Regno Unito ha esordito sulla seconda piazza - sono stati ritagliati, davanti a meno di 200 invitati, alcuni dei pezzi proposti. Josh Homme e soci sono saliti sul palco dell'East End poco dopo le 22. Josh, testa rasata, ha detto "Come ca**o va, Londra?" e ha attaccato "My God is the Sun". Accantonando il setlist, Homme ha accettato, come una sorta di juke-box umano, richieste da parte del pubblico. Il breve concerto è terminato senza bis. Questo l'elenco dei pezzi proposti:











'My God is the Sun'
'Monsters in the parasol'
'Make it witchu'
'Smooth sailing'
'Go with the flow'
'Burn the witch'
'I sat by the ocean'
'I appear missing'.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.