Day Off Music Festival: il 14 agosto in Puglia Skunk Anansie e Miss Kittin

Day Off Music Festival: il 14 agosto in Puglia Skunk Anansie e Miss Kittin

Torna il Day Off Music Festival, appuntamento salentino rivolto agli appassionati di musica elettronica e, quest'anno, non solo. Il festival, che si svolgerà il 14 agosto presso il Parco Gondar di Gallipoli (LE) vedrà come headliner gli Skunk Anansie, per la prima volta dal vivo in Puglia. Tra gli ospiti della manifestazione ci saranno i Pendulum con un djset d&b, i nuovi Crookers e Miss Kittin.

I biglietti per assistere alla manifestazione saranno disponibili al prezzo di 27 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.





Tra gli ospiti della sesta esizione del festival si esibirà sul techno stage la dj francese Miss Kittin. Ad aprile l'artista ha pubblicato il suo nuovo album, "Calling from the stars", anticipato dal singolo "Life is my teacher".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.