Comunicato Stampa: 'Grandimprese', il nuovo album di Mario Venuti

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

MARIO VENUTI

Il 31 gennaio viene pubblicato GRANDIMPRESE, il nuovo album dell’artista catanese, anticipato da VERAMENTE
il primo singolo in radio da lunedì 20 gennaio

Ci piace credere che lo sguardo ironico e fiero di Mario Venuti nella copertina del suo nuovo album sia quello di un “Montalbano” del rock italiano, un artista dalla carriera stimabile, un autorevole testimone della produzione musicale italiana degli ultimi vent’anni. Ben nove album, uno ogni due anni, giusto il tempo per portarne in giro uno e maturarne un altro, quanto basta per mantenere la spontaneità live tipica delle produzioni catanesi, ma con il tempo necessario per approfondirne la questione. La burocrazia discografica aveva rallentato questa media, la pubblicazione del nuovo disco ha subito uno stop a causa della prematura scomparsa di Francesco Virlinzi, amico e discografico di Mario, che aveva iniziato i lavori di questa che sarà, inevitabilmente, l’ultima produzione artistica del noto talentscout di Catania. Adesso, finalmente, il nuovo lavoro vedrà la luce: grandimprese esce il 31 gennaio 2003, grazie all’etichetta catanese Musica e Suoni di Nuccio La Ferlita, manager di Mario (distribuzione Venus).
Tutti i testi e le musiche di grandimprese sono di Mario Venuti – tranne Monnalisa, un emozionante tributo a Ivan Graziani – l’album è stato registrato a Catania (Dario Caglioni al Waterbird Studio) e mixato a Milano (Enrico La Falce al Milk Shop), la produzione artistica è di Mario Venuti e Francesco Virlinzi, la produzione esecutiva è di Mario Venuti e Nuccio La Ferlita. “Veramente”, è il primo singolo tratto da grandimprese, in radio dal 20 gennaio.
Veramente: su una costruzione musicale concentrica si rincorrono in un gioco pirandelliano le ansie di verità e la necessità di portare maschere dell’ “io cantante”: ma le cose, essendo necessarie entrambe, avviluppano la canzone in un vortice irrisolto ma dal fascino misterioso.
Dall'archivio di Rockol - I talk show di Rockol per la Milano Music Week: “Il ticketing”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.