Naughty Boy feat Sam Smith: arriva il singolo 'La la la'

Naughty Boy è noto per essere il produttore di Emelì Sandé, ma in Inghilterra ha già scalato le classifiche con un suo brano: "La la la" realizzato in collaborazione con Sam Smith, giovane cantante anglosassone. Il singolo anticipa l’uscita del primo album ufficiale di Naughty Boy come musicista, prevista entro il 2013. Il titolo del disco sarà "Hotel Cabana" e vedrà la collaborazione di artisti come Emeli Sandé, Gabrielle, Tinie Tempah, Professor Green e Ed Sheeran. Ad accompagnare "La la la" c'è anche un video, girato in Bolivia, disponibile in visione di seguito.




Shahid Khan, vero nome di Naughty Boy, classe 1985, si dedica alla musica dopo aver completato gli studi di Business and Marketing, Dopo aver vinto 44.000 sterlinein un programma telelvisivo a premi compra la prima attrezzatura per aprire uno studio di registrazione.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.