NEWS   |   Pop/Rock / 06/06/2013

Addio a Joey Covington, batterista dei Jefferson Airplane e degli Hot Tuna

Addio a Joey Covington, batterista dei Jefferson Airplane e degli Hot Tuna

Joey Covington, batterista dei Jefferson Airplane dal 1970 al 1972, e già membro degli Hot Tuna, è scomparso all'età di 67 anni a causa di un incidente stradale avvenuto la scorsa notte a Palm Springs. La notizia è stata confermata sulla pagina Facebook dei Jefferson Starship, gruppo nato dalle ceneri dei Jefferson Airplane, con una foto ed una frase: "Riposa in pace Joey". Secondo un quotidiano locale, il musicista, che si trovava da solo in auto, si sarebbe schiantato contro un muro di recinzione e non indossava la cintura di sicurezza. La polizia non sospetta uso di droghe o alcol da parte di Covington, ma si presume che il musicista sia stato colpito da un infarto o da un colpo di sonno. Joey Covinton iniziò a suonare la batteria all'età di dieci anni e sostituì Spencer Dryden nei Jefferson Airplane durante le registrazioni del disco "Volunteers" del 1969. L'artista ha inoltre suonato negli album "Bark" (1971) e "Long John silver" (1972). Nel 1972 lasciò i Jefferson Airplane per dedicarsi a progetti personali.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi