Comunicato Stampa: I Mystic Diversion in concerto a Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

MYSTIC DIVERSIONS

IN CONCERTO A MILANO

DOMENICA 26 GENNAIO 2003

RAGNO D’ORO (PIAZZA MEDAGLIE D’ORO, 2)

INIZIO ORE 20.30 - INGRESSO: 5,00 EURO

PER INFORMAZIONI: 02.58010964

I Mystic Diversions, il gruppo guidato da Francesko (noto ai più come Mike Francis), si esibiranno domenica 26 gennaio a Milano, al Ragno D’Oro di Piazza Medaglie D’Oro, 2 nell’ambito della serata Noblesse Oblige (inizio ore 20.30 – ingresso 5,00 euro – per informazioni: tel. 02.58010964).

Per la prima volta in versione live i Mystic Diversions ossia Francesko (voce e chitarre), Mari-One (tastiere) e Aidan Zammit (tastiere) saliranno sul palco con Marco Rinalduzzi (chitarre), Giovanni Imparato (percussioni), e Pati Palma (vocalist).

I Mystic Diversions daranno vita ad un concerto di lounge music arricchito da influenze latine, brasiliane, afro, R&B e ambient.

Il nome di Mike Francis, musicista fiorentino, è ricordato da tutti per il suo successo negli anni ‘80, in cui l’artista era esploso grazie a singoli come “Survivor” (nel 1984 aveva scalato le classifiche europee) e “Friends” (sempre nel 1984 era entrato nelle classifiche americane di vendita).

Grande successo avevano riscosso anche i singoli “Together” in duetto con Amii Stewart (1985), e “Let me in” (1985), in duetto con Rossana Casale, tra il 1985 e 1986 erano stati pubblicati gli albums “Features”(1985-BMG) e “Mike Francis”(1986-BMG), contenenti i singoli “Features of love” e “Dreams of a lifetime”.

Analoga sorte era stata riservata all’album “Flashes of life” (1987 - BMG) inciso insieme al compositore e produttore Davide Romani.

Nel 2000 Francesko concepisce assieme al fratello Mario (Mari-One) e al polistrumentista Aidan Zammit il progetto Mystic Diversions, e nel 2001 esce il loro primo album intitolato “Crossing the Liquid Mirror” (ENERGY).

Il loro secondo album “Beneath another sky”, prodotto dall’etichetta ENERGY, è disponibile in tutti i negozi di dischi da questo fine novembre.

“Contaminazione come scambio di culture ed emozioni, - così descrive il nuovo lavoro Francesko - quindi parole o musica senza regole, la ricerca della profondità nell’istinto in modo da rimanere leggeri, il sogno come diritto di chi affronta la realtà senza rifiutarla”.
Music Biz Cafe Summer: Covid-19, le sfide di artisti e discografici
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.