Sony Music incorona il nuovo boss: è Andrew Lack, presidente della TV NBC

E' un pezzo da novanta della TV americana, nonché amico personale del numero uno della multinazionale in USA, sir Howard Stringer, il sostituto di Tommy Mottola alla Sony Music.
La major non ha perso tempo, e a poche ore dall'annuncio delle dimissioni del suo presidente, in procinto di inaugurare una propria società (vedi News), ha tempestivamente colmato il “buco” di leadership. La scelta di Stringer è caduta su Andrew Lack, presidente e direttore esecutivo del network NBC, pronto ad entrare in carica dal mese di febbraio: i due, fanno notare i media americani, si conoscono ed apprezzano da molto tempo, avendo lavorato insieme per diversi anni ad un'altra delle maggiori reti TV americane, la CBS. Alla rivale NBC, sempre secondo quanto riporta la stampa specializzata, la posizione di Lack si era fatta scomoda da tempo, a causa di ripetuti scontri con altri funzionari di vertice dell'azienda.
Il manager americano ha 55 anni e vanta un'esperienza di primissima qualità soprattutto nel campo dell'informazione televisiva: il suo curriculum include 17 anni di permanenza alla CBS (dal 1976 al 1993) come produttore di programmi di successo; alla NBC ha in seguito presieduto per otto anni la divisione News, produttrice dei notiziari TV più seguiti d'America, tanto da essere nominato per quattro anni consecutivi “uomo più potente del giornalismo televisivo” dalla rivista specializzata Electronic Media.
Laureato alla Scuola d'Arte dell'Università di Boston e allievo della Sorbona di Parigi, nella sua posizione di presidente della NBC Lack aveva responsabilità diretta anche della divisione entertainment del network. Non ha tuttavia alcuna esperienza specifica del business musicale, a parte l'ideazione e il lancio negli anni '80 di Rock & Roll Evening News, un notiziario e magazine musical-televisivo di breve durata e scarse fortune.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.