Festival di Glastonbury: dopo l’OK dei R.E.M. si va verso Prince?

Festival di Glastonbury: dopo l’OK dei R.E.M. si va verso Prince?
Con l’OK dei R.E.M. ormai in saccoccia, Michael Eavis, lo storico patron del festival di Glastonbury, starebbe puntando ad acquisire anche Prince. Se le vendite USA del menestrello di Minneapolis sono in discesa rapida, in UK il folletto gode ancora di margini di manovra e comunque rimane sempre un nome “classico”; Eavis, che gestisce il popolare “Glasto” da una trentina d’anni, starebbe pensando, una volta ricevuto il semaforo verde all’organizzazione dell’evento da parte delle autorità, a collocare il cantante nell’ultima serata, quella solitamente destinata alle “leggende”. Sono solo indiscrezioni, naturalmente, che attendono conferma o smentita. Lo stesso dicasi per le voci secondo le quali in realtà il grosso del cartellone sarebbe già stato stabilito, e così sarebbe composto: R.E.M., Prince, Radiohead, David Gray, Idlewild, Suede, Craig David, Coral, Starsailor, Massive Attack, Libertines, The Streets, White Stripes, Super Furry Animals, Elbow, Richard Ashcroft, Black Rebel Motorcycle Club, Supergrass, Flaming Lips, Muse, Jimmy Cliff e Dolly Parton. Le autorità decideranno l’eventuale rilascio della licenza alla tre giorni del Somerset inglese il prossimo 17 febbraio. Il festivalone si svolgerà, se i permessi saranno concessi, alla fine del prossimo giugno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.